Pizzeria

La nostra
PIZZERIA

La pizza è una specialità tipica napoletana , combinazione vuole che il nostro pizzaiolo lo sia, senza togliere meriti a chi che sia

MENU' PIZZA
La nascita della pizza napoletana  è riconducibile alla metà del Settecento, infatti, in quel periodo Vincenzo Corrado,  simbolo del suo tempo nella variegata realtà partenopea, che è stato un cuoco, filosofo e letterato italiano. Uomo di grande cultura, ma soprattutto grande gastronomo tra coloro che si distinsero tra il '700 e l'800 nelle corti nobiliari di Napoli,. Fu il primo cuoco che messe per iscritto la "cucina mediterranea", il primo, a valorizzare la grande cucina regionale italiana.
In un trattato sulle abitudini alimentari della città di Napoli, scrisse che il popolo napoletano usava condire la pizza ed i maccheroni con il pomodoro. Le prime pizzerie comparvero a Napoli nel corso del XIX secolo e fino alla metà del XX secolo esse furono un fenomeno esclusivo di quella città. Dalla seconda metà del Novecento le pizzerie si sono diffuse ovunque nel mondo.
Adesso c'è ne una in più a Torino, ma con la "grande  tradizione partenopea".
La pizza napoletana dal 4 febbraio 2010, è stata ufficialmente riconosciuta come Specialità tradizionale garantita della Comunità Europea. Nel 2011 è stata presentata dall'Italia come candidata al riconoscimento UNESCO come Patrimonio immateriale dell'umanità. Per intenderci, consapevoli che ogni pizzaiolo ha la sua miscela di farine e cottura la pizza napoletana viene spesso identificata come la pizza con il cornicione ossia bassa al centro e ben più alta ai bordi.
Un cornicione dal quale, con un pò di fantasia puoi guardare tutto il mondo!

Solo prodotti di qualità

Share by: